Stampa
Dalle aziende

Il dosaggio delle micotossine in cereali, alimenti e mangimi, richiede l’utilizzo di colonne ad immunoaffinità, per estrarre, purificare e concentrare selettivamente aflatossine totali (B1, B2, G1 e G2), DON, ocratossina, fumonisine B1 e B2, T2-HT2 e zearalenone prima dell’analisi in HPLC e LC-MS.

Le colonne ad immunoaffinità 11+Myco MS-PREP® di R-Biopharm consentono la determinazione simultanea di tutte le micotossine normate e sono adatte all’analisi di matrici complesse, come gli alimenti per l’infanzia e i mangimi, dove i limiti di rilevabilità richiesti sono particolarmente bassi e serve sensibilità e pulizia del tracciato cromatografico. In questo modo, con un singolo passaggio di purificazione, si ottiene un eluato pronto per l’analisi mediante tecnica LC-MS, riducendo la pressione sul laboratorio e aumentando la produttività analitica.

Le colonne 11+Myco MS-PREP® contengono anticorpi monoclonali che rendono la purificazione estremamente specifica eliminando le interferenze dovute alla matrice, spesso presenti in metodi analitici alternativi, che richiedono dispendiose validazioni e l’utilizzo di standard marcati.

Oltre all’analisi multi-residuale, R-Biopharm propone un sistema in grado di automatizzare l’analisi strumentale delle micotossine. Grazie allo strumento CHRONECT Symbiosis RIDA®CREST, insieme alle innovative cartucce ad immunoaffinità IMMUNOPREP® ONLINE brevettate e specifiche per le micotossine di interesse, gli estratti vengono purificati in modo automatico.

Lo strumento gestisce completamente sia la fase di purificazione che il calcolo del risultato.

CHRONECT Symbiosis RIDA®CREST permette di standardizzare l’analisi ed aumentare la produttività del laboratorio, lasciando tempo agli operatori di dedicarsi ad altre attività.

Vantaggi del sistema CHRONECT Symbiosis RIDA®CREST:

 

R-Biopharm