• Microplastiche e valutazione del rischio

    Ogni anno, più di otto milioni di tonnellate di rifiuti di plastica finiscono nel mare.

    Ed è del 2016 la stima che, entro il 2050, il volume di materie plastiche accumulate negli oceani

    ...
  • "zoonosi" e "One Health", questi sconosciuti

    Secondo un sondaggio condotto da Swg per Federchimica Aisa, l’associazione nazionale delle imprese della salute animale, otto italiani su dieci non conoscono il

    ...
  • Acqua: trattamento e sostenibilità

    Atlas Filtri Engineering è specializzata nella produzione di impianti e apparecchiature per il trattamento di acque primarie e fornisce soluzioni, prodotti

    ...
  • Alghe: il cibo del futuro?

    Secondo le più recenti proiezioni, in prossimità dell’anno 2050 la popolazione mondiale raggiungerà i 10 miliardi di individui. Come riuscire a produrre e rendere

    ...
  • App contro lo spreco alimentare

    Gli italiani mostrano sempre più attenzione e sensibilità verso il tema dello spreco di cibo; una persona su tre fa la propria parte utilizzando le nuove

    ...
  • Ecodesign ed etichettatura energetica

    Il settore della refrigerazione commerciale in Europa sta vivendo un’epoca di grandi trasformazioni, cambiamenti rapidi e importanti, che hanno un notevole impatto sulle aziende. Il cambiamento è

    ...
  • Evaporatori Eco friendly

    La gamma di evaporatori LU-VE Armònia, attraverso una tecnologia avanzata, dimezza la quantità di refrigerante, senza perdere in performance e

    ...
  • Fermentazione: una strategia futura?

    La fermentazione degli alimenti è una tecnica di produzione antica. Si è sviluppata empiricamente, divenendo nel tempo parte essenziale dell’esistenza e della cultura

    ...
  • Formaggi e sostenibilità: partecipa alla survey!

    Il progetto LIFE TTGG – The Tough Get Going (“I duri cominciano a giocare”, intendendo con “duri” i formaggi

    ...
  • Il cibo del futuro

    Secondo le più recenti proiezioni, in prossimità dell’anno 2050 la popolazione mondiale raggiungerà i 10 miliardi di individui. Come riuscire a produrre e rendere accessibile il cibo necessario

    ...
  • Il compost che nasce dal caffè

    Riportando le capsule usate in una boutique Nespresso, sarà possibile avere in regalo un sacchetto da 1 kg di compost nato dal caffè esausto.

  • Il riso amico dell'ambiente

    La Carta del Riso contiene otto punti per una filiera più sostenibile e ancora più attenta alla salute dell'ambiente e delle persone

  • Il tecnologo a supporto delle imprese

    In questo difficile periodo di pandemia il comparto agroalimentare si è dimostrato un settore economico strategico e fondamentale all’interno del quale svolgono un ruolo primario

    ...
  • Imballaggi sempre più green

    Numerosi i materiali innovativi oggetto di studio per ridurre sempre di più l'impatto ambientale. In Italia, per ora, l'attenzione si concentra soprattutto su carta e

    ...
  • Imballaggi, etichettatura e informazione ambientale

    Il ministero della Transizione ecologica è intervenuto recentemente con la circolare del 17 maggio 2021 in merito all’obbligo di etichettatura degli imballaggi,

    ...
  • Imballaggi: progressi e sfide attuali

    Non vi è dubbio che le preoccupazioni per i cambiamenti climatici e l'inquinamento ambientale stiano fortemente orientando le scelte di packaging verso materiali più ecosostenibili. Come

    ...
  • La plastica è tutta uguale?

    Il blocco Ue alla plastica monouso colpisce in modo indiscriminato anche le plastiche biodegradabili e i contenitori di carta per liquidi.

  • La sfida del green deal

    Parlare di sostenibilità delle filiere alimentari, oggi, significa spaziare in un ambito molto ampio di interventi, con azioni spesso complementari in tutte le attività e i processi di produzione

    ...
  • Lo spreco alimentare

    Il 5 febbraio scorso è stata la giornata contro lo spreco alimentare e proprio per sottolineare l’importanza del tema i Tecnologi Alimentari hanno creato l’ #iononspreco. Il nostro Ordine

    ...
  • Lo yogurt che ha scelto la carta

    Entro due anni tutta la gamma dello yogurt Yomo, parte del Gruppo Granarolo, completerà il passaggio alla carta 100% riciclabile certificata Pefc. Si farà così a meno di 738 tonnellate di

    ...