Metodi matematici e scansioni permettono di prevedere la quantità di succo presente nelle arance, evitando di distruggerne una grande quantità per definire questo parametro.

 La chimosina è una proteasi che coagula la caseina del latte indispensabile per ottenere la cagliata e quindi per produrre il formaggio.

Alle piccole realtà si affianca un ristretto numero di imprese di grandi e medie dimensioni concentrate prevalentemente nelle produzioni più industrializzate (latte, yogurt, formaggi industriali) e operanti sul mercato nazionale.

La mozzarella di bufala guida un folto gruppo di prodotti alimentari dalle grandi potenzialità di crescita

Gli allevatori sono in difficoltà, a causa delle basse quotazioni e dei livelli record raggiunti dal prezzo dei mangimi.

Agea ha comunicato i premi per il 2020, che ammontano a 438 mln di euro. L'erogazione è prevista per fine giugno.

Un'azienda veneta inaugura un magazzino robotizzato nel quale potranno essere stoccate oltre 250.000 forme

Nel 2020 la produzione è cresciuta dell’1,49% rispetto al 2019 e del 5,18% rispetto al 2018. Il primo mese dello scorso anno ha fatto registrare la produzione massima mensile (492.269 forme) degli ultimi 5 anni

"Enzimi coagulanti per il settore lattiero-caseario" è il tema del webinar in programma il 10 giugno, organizzato da Scienza e Tecnica Lattiero-Casearia e Produzione&Igiene Alimenti, con il supporto incondizionato di FOODCOM. Parleremo di: evoluzione della coagulazione del latte, produzione industriale dei cagli da fermentazione, tipologie di caglio e applicazioni, e molto altro. 

Il webinar è gratuito e si terrà sulla piattaforma GoToWebinar ----> Per iscriversi cliccare QUI. I partecipanti potranno richiedere un Attestato di partecipazione.

L’aggiunta di nitrati durante il processo di produzione non è comune, poiché la qualità del latte e le tecnologie di lavorazione hanno affrontato lo scopo originale di tali aggiunte, cioè controllare la crescita di determinati batteri che possono causare problemi di qualità del formaggio.

Nell'ambito della riforma della Pac, la Commissione Europea ha cercato di includere le bevande di origine vegetale nell'etichetta che contrddistingue il latte.